Corso Esperto di Canyoning "Res-Q Canyoneer"

Un corso di 5 giorni che rappresenta quanto di meglio in termini di progressione e sicurezza in canyon.

Durante il corso saranno affrontate tutte le tecniche e le tematiche che ti permetteranno di diventare Canyon Leader: un torrentista esperto in grado di valutare difficoltà e di compiere le scelte più idonee per sé e per il gruppo di cui è responsabile.

Buona parte del corso è dedicata alle tecniche di soccorso su corda e alla gestione delle situazioni di emergenza per far fronte a tutte le situazioni che potrebbero capitare in canyon.

Res-Q Canyoneer
Corso Esperto di Canyoning
  • A torrentisti con discreta esperienza che vogliono ottenere il massimo dalla pratica del canyoning sportivo
  • Difficoltà Tecnica ALTA
  • Impegno Fisico MEDIO/ALTO
  • Partecipanti: minimo 3, massimo 8.
  • Durata: 5 giorni
  •  
INFO
Il corso RES-Q ha come obiettivo l’acquisizione delle capacità necessarie per gestire un’emergenza in ambiente.
  • adottare uno stile di progressione in grado di anticipare e prevenire situazioni di rischio
  • sviluppare la capacità di identificare e riconoscere velocemente una situazione di emergenza;
  • sviluppare l’abilità analitica necessaria per la scelta dell’intervento da effettuare;
  • acquisire le competenze per velocizzare i tempi di esecuzione e di intervento;
  • crisis management: acquisire la consapevolezza delle dinamiche di gruppo in situazione di crisi e adottare comportamenti efficaci coerenti con la situazione
  • la formazione ha come obbiettivo l’acquisizione della capacità gestionale di un’emergenza occorsa al proprio gruppo o ad altri che ci precedono o ci seguono all’interno di un canyon:
    • analisi dello scenario dell’emergenza;
    • organizzazione delle priorità;
    • identificazione dei ruoli;
    • identificazione delle tecniche d’intervento;
    • organizzazione del materiale;
    • attrezzamento degli ostacoli;
    • trasferimento delle consegne di sicurezza;
    • intervento.
  • preparazione dell’escursione;
  • gestione del materiale;
  • progressione verticale;
  • comunicazione in forra;
  • protezione degli accessi;
  • gestione della sosta;
  • organizzazione della discesa del gruppo;
  • gestione degli sfregamenti;
  • gestione delle pozze turbolente;
  • sistemi svincolabili;
  • grandi verticali;
  • teleferiche.
  • Corso RES-Q con 3-5 canyon differenti con Guida Canyoning – Maestro di Torrentismo ENGC/DEJEPS (Diploma di Stato Francese)
  • Utilizzo materiale tecnico comune (corde, trapano, ecc.)
  • Assicurazione RCT
  • Diploma di fine corso
  • Dispense tecniche del corso
  • Tasse e commissioni
  • Tesseramento Recovery Energy e affiliazione EPS
  • Trasporti, vitto e alloggio
  • Tutto quanto non espressamente incluso
  • Costume
  • Asciugamano
  • Maglia termica o pile leggero da indossare sotto la muta
  • Certificato medico (consigliato agonistico oppure non agonistico con ECG sotto sforzo)
  • Dotazione tecnica e non tecnica obbligatoria (vedi liste)
  • Casco da alpinismo (EN 12492)
  • Imbraco da torrentismo
  • Longe a due rami con moschettoni a ghiera (longe in corda dinamica di circa 2,70 m con nodo trilonge)
  • Fischietto
  • Shunt + moschettone parallelo con ghiera
  • Tre moschettoni HMS con ghiera
  • Bloccante ventrale + pettorale (fisso o facilmente indossabile)
  • Bloccante meccanico tipo basic 
  • Pedale regolabile in cordino o fettuccia con moschettoncino piccolo
  • 2,50 m di corda dinamica da 9 mm con due moschettoni a ghiera di piccole dimensioni
  • Cesoie e rispettiva custodia
  • Carrucola + moschettone tipo KONG NAPIK con ghiera
  • Uno o 2 moschettoni senza ghiera (tipo kong #717) (il secondo utile per nodo cuore e risalite in corda doppia)
  • Due cordini in kevlar (preferibilmente da 150cm e da 80 cm) + 2 moschettoni HMS con ghiera
  • Due discensori 8 con relativo moschettone a ghiera (in alternativa uno può essere sostituito da Pirana/OKA + moschettone triact)
  • Microtraction con moschettone
  • Rinvio con due moschettoni a ghiera HMS

 

  • Piraha + moschettone tipo Williams Triact
  • Moltiplicatore di ancoraggi con moschettone a ghiera
  • Lampada frontale
  • Muta completa in neoprene 5mm o stagna
  • Calzari in neoprene
  • Scarpe specifiche per il torrentismo
  • Maschera da sub
  • Candele più accendino (meglio se fiammiferi impermeabili)
  • Telo termico (pesante meglio se plastificato)
  • Bidoncino stagno
  • Zaino da torrentismo

Non ci sono attività in calendario per questo mese

Moduli aggiuntivi